LavoRas: incentivi per l'assunzione di giovani in Sardegna

LavoRas: incentivi per l'assunzione di giovani in Sardegna

La Regione Sardegna offre un nuovo incentivo per rilanciare l’occupazione giovanile.

A partire dal 1° maggio e fino alla fine dell’anno, le imprese private con almeno una sede operativa in Sardegna potranno avere una speciale agevolazione se assumono a tempo pieno o parziale giovani disoccupati di età inferiore ai 35 anni con contratto a tempo indeterminato oppure a tempo determinato della durata pari o superiore ai 12 mesi.

Nel caso di contratti in somministrazione, l’incentivo spetterà all’agenzia, sempre che la missione si svolga in Sardegna nel periodo suddetto.

Il contributo concesso sarà:

  1. pari a € 4.000 per ogni lavoratore per le assunzioni a tempo indeterminato o trasformazioni del contratto da tempo determinato a tempo indeterminato;
  2. pari a € 3.000 per ogni lavoratore per le assunzioni a tempo determinato, della durata pari o superiore ai 12 mesi.

Il contratto part-time non potrà essere inferiore al 50% dell’orario a tempo pieno ed i relativi importi saranno rimodulati proporzionalmente.

Qualora l’impresa trasformi il contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato entro il 31 dicembre 2018, verrà riconosciuto un incentivo occupazionale nella misura di € 4.000,00 decurtato dall’eventuale quota di finanziamento già assegnata.

Le domande devono essere inviate online sul portale regionale entro il termine perentorio, a pena di inammissibilità, del 31 gennaio 2019.

LavoroMisure per l'occupazione