Lavoro agile, rimborso non imponibile ai fini IRPEF

Pubblicato il

Non sono imponibili ai fini IRPEF le somme corrisposte da un datore di lavoro per rimborsare i propri dipendenti che eseguono la prestazione lavorativa in smart working. 

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.
Non sei ancora registrato? Registrati subito GRATIS, clicca qui.

L'articolo ha un costo di € 0,25