No al permesso per matrimonio

La Cassazione, con sentenza n. 3282 del 2008, ha giudicato inammissibile il ricorso avanzato da un detenuto condannato all'ergastolo contro il provvedimento del magistrato di sorveglianza che aveva negato allo stesso un permesso per matrimonio. Il richiedente, infatti, non poteva utilizzare il permesso premio previsto dall'art. 30 ter della legge 354 del 1975, perché non aveva ancora scontato una quantità sufficiente di pena.

Anche in

  • ItaliaOggi, p. 19 – No al permesso per matrimonio – Gonnella
Processuale penaleDiritto PenaleDirittoMisure cautelari e di sicurezza