25 maggio 2012

Non è possibile ricorrere al Tribunale prima dell'ordinanza-ingiunzione

Gli ispettori del lavoro adottano nei confronti dell’Impresa Beta verbale unico di accertamento con cui rilevano un’errata qualificazione di parte dei rapporti di lavoro instaurati dall’impresa medesima. L’Impresa Beta promuove ricorso al Comitato Regionale per i Rapporti di lavoro avverso il verbale, censurando l’operato degli ispettori. Il Comitato adotta provvedimento di rigetto del ricorso. L’Impresa Beta decide di opporre il provvedimento di diniego del Comitato davanti al Tribunale territorialmente competente. È ammissibile il ricorso?
Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.