Offese ad amministratore giudiziario della società? Licenziato

Pubblicato il

Legittimo e proporzionato il licenziamento della dipendente che si rivolge con frasi offensive e minacciose nei confronti dell’amministratore giudiziario della società datrice di lavoro.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.
Non sei ancora registrato? Registrati subito GRATIS, clicca qui.

L'articolo ha un costo di € 0,25