Ottava salvaguardia

Pubblicato il


Ottava salvaguardia

L’ottava salvaguardia presente nella Legge di Bilancio 2017 permetterà a 30.700 lavoratori di andare in pensione con le previgenti regole e precisamente a:

  • 11.000 lavoratori in mobilità;
  • 10.400 lavoratori autorizzati alla prosecuzione volontaria;
  • 7.800 lavoratori cessati dal servizio;
  • 700 lavoratori in congedo straordinario retribuito per assistere i portatori di handicap gravi;
  • 800 lavoratori con contratto a tempo determinato.

Dalla salvaguardia sono rimasti esclusi i fruitori dei permessi mensili per assistere i disabili in condizione di gravità ex art. 33, comma 3, Legge n. 104/1992 ed i lavoratori agricoli e stagionali.

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge, gli interessati dovranno presentare istanza di accesso entro il 1° marzo 2017 all’INPS o alla Direzione Territoriale del Lavoro che, dal canto loro, dovranno fornire le consuete relative istruzioni.

Questa salvaguardia dovrebbe essere l’ultima.

Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 9 dicembre 2016 - Legge di Bilancio 2017 Approvata – Moscioni