Premio INAIL allievi dei corsi

Premio INAIL allievi dei corsi

L’art. 32, comma 8 del D.Lgs. n. 150/2015, ha introdotto, in via sperimentale per gli anni 2016 e 2017, un criterio semplificato per le modalità di pagamento del premio assicurativo dovuto per gli allievi iscritti ai corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale regionali curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l'erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale.

Stante quanto sopra, l’INAIL, con nota prot. n. 1834 del 5 febbraio 2016, ha fornito le prime istruzioni operative per consentire il corretto adempimento del pagamento del premio assicurativo con l’autoliquidazione in scadenza il 16 febbraio 2016, in attesa che alla Determina n. 460 dell’11 dicembre 2015 segua il decreto di approvazione del Ministero del Lavoro.

Sottolinea, ad ogni modo, l’Istituto che non sono soggetti alla normativa in questione i lavoratori impegnati in tirocini formativi e di orientamento e gli allievi dei corsi di istruzione professionale non rientranti nell’ambito dei corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l'erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale.

Autoliquidazione 2015/2016

La nota INAIL n. 1834/16 ricorda che le istituzioni formative e gli istituti scolastici paritari devono compilare la dichiarazione delle retribuzioni 2015, da presentare entro il 29 febbraio 2016, indicando per la voce di tariffa 0611 le retribuzioni per l’anno 2015, date dalla somma della retribuzione effettivamente percepita dal personale docente per il periodo 1.1.2015 – 31.12.2015 e della retribuzione convenzionale annuale pari al minimale di rendita rapportato ai giorni di effettiva presenza degli allievi per il periodo 1.1.2015 – 31.8.2015.

Inoltre, per la corretta determinazione del premio di rata anticipata 2016, deve essere inviata, entro il 16 febbraio 2016, la comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte per l’anno 2016, ai sensi dell’articolo 28, comma 6, D.P.R. 1124/1965.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com – Edicola del 25 gennaio 2016 - Autoliquidazione 2015/2016, coefficienti pagamento rateale – Schiavone
LavoroSicurezza sul lavoro