17 gennaio 2020

Regime di procedibilità cambia? Nessun effetto sul giudicato

Il sopravvenuto regime di procedibilità a querela non opera come abolitio criminis, capace di prevalere per la sua funzione abrogatrice sul giudicato e di determinare la revoca della sentenza di condanna in sede esecutiva. 

Contenuto riservato al prezzo di € 0,25! Accedi o registrati gratuitamente.