Scambio di informazioni finanziarie: modificate le giurisdizioni

Pubblicato il


Scambio di informazioni finanziarie: modificate le giurisdizioni

Al decreto Mef del 28 dicembre 2015 sono stati variati gli allegati C e D, in materia di scambio automatico di informazioni sui conti finanziari.

La comunicazione è stata fornita dal Ministero delle finanze con decreto del 26 aprile 2021.

L’allegato C ora contiene l’elenco di 79 Stati a cui l’Italia fornisce i dati, mentre l’allegato D comprende la lista delle giurisdizioni partecipanti.

Curacao e Perù sono stati aggiunti nell’allegato C: ad essi l’Italia dovrà fornire i dati a partire dal 2021 per quanto riguarda le movimentazioni effettuate nel 2020.

Ancora il Perù insieme a Nuova Caledonia entrano nell’allegato D: tali Stati invieranno dal 2021 i dati al nostro Paese con riferimento alle operazioni 2020.

La data ordinaria di invio delle comunicazioni delle informazioni all’Agenzia delle Entrate è il 30 giugno.

 

Allegati