Split payment 2018 Elenchi aggiornati

Pubblicato il



Split payment 2018 Elenchi aggiornati

Degli elenchi validi per l'anno 2018 riguardanti i soggetti tenuti all’applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti, di cui all’articolo 17-ter, comma 1-bis, D.P.R. n. 633/1972, modificato dall’articolo 1 Dl n. 50/2017, il Mef ne modifica tre in data 21 novembre 2017.

Gli elenchi modificati riguardano:

  • le società controllate di diritto, direttamente o indirettamente, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri;
  • le società controllate di fatto, direttamente o indirettamente, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri;
  • le società controllate di diritto, direttamente o indirettamente, dalle Regioni, Province, Città metropolitane, Comuni e Unioni di Comuni.

La lista non considera l'ulteriore estensione dello split payment a tutte le società controllate dalla PA, come previsto dall'art. 3 del D.L. n. 148/2017, in corso di conversione.

Rimane aggiornato al 31 ottobre 2017 l’elenco delle società quotate inserite nell’indice FTSE MIB della Borsa Italiana.

Allegati Links Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 15 novembre 2017 - Pubbliche amministrazioni e società soggette al regime dello split payment alla cassa – G. Lupoi