Sportello +65 in tutta Italia

Pubblicato il


Sportello +65 in tutta Italia

Lo sportello “+65” di Equitalia, il servizio dedicato alla platea di contribuenti con più di sessantacinque anni di età e ai loro coniugi e voluto dall’Ad Ruffini, allarga la propria operatività e dal 25 luglio 2016 è attivo in tutte le province italiane.

Attivato lo scorso maggio, il servizio è utile per dare assistenza ai soggetti con più di 65 anni di età e loro coniugi che potrebbero avere meno dimestichezza con strumenti digitali. Attraverso lo sportello dedicato è possibile ottenere risposte a dubbi, avere ogni informazione su rateizzazioni, rimborsi, fermi o ipoteche e conoscere gli strumenti di autotutela previsti dalle norme.

Dal 25/7, quindi, il servizio è attivo in tutta Italia ed in particolare in 46 città tra cui Aosta, Genova, Bologna, Pescara, L’Aquila, Udine, Venezia, Reggio Calabria.

Il servizio +65 è svolto nei consueti orari di apertura delle sedi di Equitalia, all’interno dello “Sportello Amico” (comunicato stampa del 23 luglio 2016).

Si ricorda che attraverso lo sportello +65 non possono essere effettuati pagamenti, eseguibili, invece, presso le casse di Equitalia, negli uffici postali, presso gli sportelli bancari, nei punti Sisal e Lottomatica, presso i tabaccai e sul sito internet www.gruppoequitalia.it.

Anche in
  • eDotto.com – Edicola 23 giugno 2016 - Equitalia Più sportelli over 65 – Pichirallo