Superbonus 110% allarga il raggio. Decreti, dubbi sulla pubblicazione imminente

Pubblicato il


Superbonus 110% allarga il raggio. Decreti, dubbi sulla pubblicazione imminente

Correttivi per il Superbonus 110%. Arrivano tra gli emendamenti al decreto Agosto due correttivi bipartisan sul diritto al Superbonus 110%, relativamente ai beni di un unico proprietario.

Il proprietario unico di un edificio con più unità immobiliari resta, per il momento, fuori dall’agevolazione, poiché l’immobile non è “unifamiliare” e non è un condominio.

I correttivi propongono di superare l’ostacolo aggiungendo al comma 9, lettera a) dell'articolo 119 del Dl 34/2020, dopo la parola “condomìni” le parole: “, anche se posseduti da un unico proprietario o in comproprietà tra più soggetti”.

Superbonus 110%, decreti asseverazioni e requisiti tecnici

Ed è giallo sulla pubblicazione dei decreti asseverazioni e requisiti tecnici del Superbonus 110%.

Secondo alcuni quotidiani i tecnici del Ministero dell’Economia dovranno tornare al lavoro sui decreti: la Corte dei conti ha formulato delle osservazioni.

A pochissimi giorni dall’annuncio Mef-MiSE dell’ok da parte della Corte, effettivamente avvenuto il 22 settembre, e dell’imminente pubblicazione trapela un dettaglio omesso di Ministeri.

I decreti, così come sono, non vanno bene. Gli errori sono formali ma ci vorrà tempo, anche perché la sede Mef è stata evacuata per Covid.

Dunque la firma c’è ma la pubblicazione non sarà a breve.

I tecnici dovranno rendere più fluido l’iter dell’applicabilità, la Corte dei conti punta il dito in special modo sugli allegati.

Ma dal ministero dello Sviluppo economico arriva, però, la replica: “si smentisce totalmente il fatto enunciato. I decreti sono stati registrati dalla Corte dei Conti e sono in via di pubblicazione in Gazzetta ufficiale”.

Occhi puntati sulla Gazzetta Ufficiale. Nell’ultima del 26 settembre i decreti non sono presenti.

Allegati Anche in
  • edotto.com - Edicola del 23 settembre 2020 - Superbonus 110%. Ultimi decreti verso la Gazzetta - G. Lupoi