Ammortizzatori sociali, proroga definitiva al 2007

Pubblicato il



Il Senato ha convertito in legge il dl 136/2006, del 3 aprile, che proroga gli ammortizzatori sociali. Il suo primo comma modifica 2006, decidendo lo slittamento al 31 dicembre 2007 (dal 31 dicembre 2006) della possibilità di accordare il trattamento Cigs e mobilità in casi particolari. La concessione degli ammortizzatori sociali sino al 2007 favorisce le imprese destinatarie degli accordi governativi di settore o di area. Per essi viene prorogata la facoltà di avvalersi del disposto dell’articolo 1, comma 410, della Finanziaria, che prevede che in attesa della riforma degli ammortizzatori sociali e nel limite di spesa pari a 480milioni di euro a carico del Fondo per l’occupazione, i ministri del Lavoro e dell’Economia possano concedere, ora fino al 31 dicembre 2007, trattamenti di cassa integrazione guadagni straordinaria, di mobilità e di disoccupazione sociale.  

Allegati