Assegno di ricollocazione Parte sperimentazione

Assegno di ricollocazione Parte sperimentazione

In data 27 febbraio 2017 è stato pubblicato sul portale Anpal l'Avviso sulla Sperimentazione dell'Assegno di Ricollocazione per consentire ai soggetti accreditati a livello nazionale e secondo i sistemi regionali di partecipare alla sperimentazione della misura di assegno di ricollocazione.

Infatti, allo scopo di avviare tempestivamente la gestione dell’Assegno di ricollocazione come politica attiva nazionale valida su tutto il territorio e nelle more del completamento di tutti gli applicativi per la messa a regime del sistema, l’Avviso avvia una sperimentazione su un campione di soggetti destinatari, scelto mediante procedure di estrazione casuale dallo stock di potenziali destinatari comunicato dall’INPS.

Ai soggetti campionati sarà riconosciuto l’assegno individuale di ricollocazione, graduato in funzione del profilo personale di occupabilità, spendibile presso i centri per l'impiego o presso i soggetti accreditati ai servizi per il lavoro.

Sul portale è disponibile la procedura informatizzata per presentare la manifestazione di interesse a partecipare alla sperimentazione.

Anche in

  • eDotto.com – Edicola del 2 febbraio 2017 – Assegno di ricollocazione – Schiavone
LavoroPrevidenza