Bando #Conciliamo, più tempo per la domanda

Bando #Conciliamo, più tempo per la domanda

Il Dipartimento per le politiche della famiglia (Presidenza del Consiglio dei ministri), con avviso pubblico del 10 dicembre 2019 sul sito, informa della proroga del termine di scadenza per la presentazione delle domande di ammissione al finanziamento di cui all’Avviso pubblico #Conciliamo.

Dunque, la scadenza slitta dal giorno 18 dicembre 2019 alle ore 12:00 del 9 gennaio 2020.

Gli interessati che, alla data del provvedimento in oggetto, avessero già inoltrato domanda di finanziamento possono riproporla, entro il termine sopra indicato, con le stesse modalità previste nel suddetto Avviso.

Bando #Conciliamo, più tempo per la domanda. La motivazione è di origine tecnica

Il 5 dicembre 2019, dunque in prossimità della scadenza dell’Avviso pubblico, si è reso necessario emanare un provvedimento di “errata corrige”, con il quale è stata apportata una modifica al Modello 2 “Piano finanziario”, a causa di un errore materiale ivi contenuto.

Pertanto, essendo la modifica intervenuta a ridosso della scadenza, si è ritenuto di procrastinare i tempi della presentazione della domanda di ammissione al finanziamento al fine di consentire agli interessati di adeguare la medesima domanda all’ “errata corrige” sopra menzionata.

Allegati

ImpreseFinanziamenti e Agevolazioni