Carta acquisti ordinaria 2016

Pubblicato il


Carta acquisti ordinaria 2016

L’INPS, con messaggio n. 128 del 14 gennaio 2016, in merito alla carta acquisti ordinaria ha dato notizia che per l’anno 2016 non è prevista alcuna perequazione automatica delle soglie reddituali e che la perequazione presuntiva per il 2015 ha subito una modifica in diminuzione dello 0,01%, attestandosi pertanto allo 0,2%.

 

LIMITI DI REDDITO

Anno

Trattamenti pensionistici
+ altri redditi

DSU

età compresa tra 65 e 70 anni
(A)

età pari o superiore
a 70 anni
(B)

Valore ISEE

Patrimonio mobiliare

2008

6.000,00

 8.000,00

6.000,00

15.000

2009

6.192,00

8.256,00

6.192,00

2010

6.235,35

8.313,79

6.235,35

2011

6.335,11

8.446,81

6.335,11

2012

6.506,16

8.674,88

6.506,16

2013

6.701,34

8.935,12

6.701,34

2014

6.775,06

9.033,41

6.775,06

2015

6.788,61

9.051,48

6.788,61

2016

6.788,61

9.051,48

6.788,61

Il messaggio INPS n. 128/2016 evidenzia che:

  • il limite del patrimonio mobiliare presente nella dichiarazione ISEE, non essendo soggetto a perequazione automatica, resta fissato per tutti gli anni a 15.000 euro;
  • il valore ISEE è unico, indipendentemente dall’età del beneficiario.