Cassetto digitale per l'imprenditore Tutte le notizie dell'azienda in un click

Cassetto digitale per l'imprenditore Tutte le notizie dell'azienda in un click

Presentata il 13 luglio 2017 a Milano un'altra semplificazione per le imprese. Con un comunicato congiunto firmato dal presidente di Infocamere, della Cciaa Milano e dal presidente di Unioncamere è stato annunciato l'avvio di un nuovo servizio online, che consentirà alle imprese di accedere a tutti i documenti ufficiali e alle informazioni aggiornate che le riguardano direttamente utilizzando la tecnologica digitale.

Il nuovo servizio si chiama “cassetto digitale dell'imprenditore” ed è accessibile dalla piattaforma online impresa.italia.it, tramite la quale ogni imprenditore potrà accedere senza oneri alle informazioni e ai documenti ufficiali della propria impresa.

Con impresa.italia.it – che sarà accessibile per 10 milioni di imprenditori - viene facilitato il dialogo tra aziende e pubblica amministrazione e, soprattutto, alleggerito il carico burocratico e gli oneri amministrativi alle imprese.

Accesso al Cassetto digitale

Gli imprenditori potranno accedere da smartphone, pc e tablet, al citato link impresa.italia.it., tramite le credenziali Spid (il sistema pubblico di identità digitale) o la Carta Nazionale dei Servizi (Cns).

Gli utenti, accedendo ad una apposita sezione fiscale-tributaria, potranno anche controllare quanto versato e simulare il calcolo del diritto annuale dovuto dalla propria impresa per l'anno in corso, in base al fatturato atteso. Analogamente, titolari e amministratori potranno avere un riscontro immediato sull'operato del loro commercialista.

Con il servizio si potranno consultare e scaricare le informazioni e i documenti necessari, direttamente dal Registro delle imprese (visure, atti, bilanci);

si potranno sfogliare anche il fascicolo informatico della propria impresa e verificare lo stato delle pratiche presentate presso 3.500 Sportelli unici delle attività produttive (Suap) gestiti dal sistema camerale (documentazioni tecniche, mappe catastali, planimetrie della propria impresa, progetti, atti di concessione, licenze e atti di diniego, comunicazioni, autorizzazioni ecc);

si potranno, infine, consultare tutte le informazioni sul settore di attività che più interessa all'imprenditore.

DirittoDiritto CommercialeImpresa e imprenditoreRegistro impreseFisco