CNDCEC, misure anti-covid per l’accesso ai seggi

Pubblicato il


CNDCEC, misure anti-covid per l’accesso ai seggi

Con riferimento ai quesiti posti dal Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Messina al Consiglio Nazionale, viene ribadito che, per quanto concerne le misure anti-Covid-19 da adottare per l’accesso al seggio elettorale si rinvia integralmente alle istruzioni già fornite con l'Informativa del 21 settembre 2021, n. 92.

In particolare, le misure di prevenzione e diffusione del virus da adottare, per quanto compatibili, sono quelle contenute nel Protocollo sanitario e di sicurezza per lo svolgimento delle consultazioni elettorali dell’anno 2021 siglato dal Ministero dell’Interno e dal Ministero della Salute lo scorso 24 agosto.

Altresì, in relazione, invece, all’espressione di voto per l’elezione dei comitati pari opportunità si evidenzia che, come approvato dal Regolamento Nazionale dello scorso 27 maggio 2021, ove il detto comitato sia composto da 7 membri:

  • uno, deve essere designato dal Consiglio dell’Ordine fra i Consiglieri eletti;
  • sei, devono essere eletti. Per l’elezione di tali componenti “Possono essere espresse tante preferenze quanti sono i componenti del Comitato da eleggere” e “non possono essere espresse preferenze per candidati del medesimo genere in numero superiore a tre quinti, arrotondati per eccesso, del totale delle preferenze da esprimere”.

Pertanto, gli elettori potranno esprimere al massimo sei preferenze, con il limite di quattro a favore dello stesso genere.

Allegati