Comunicazioni obbligatorie, rinviata l’entrata in vigore dei nuovi standard

Comunicazioni obbligatorie, rinviata l’entrata in vigore dei nuovi standard

Sospesa l’entrata in vigore dei nuovi standard del sistema informativo, con riferimento esclusivo al sistema delle comunicazioni obbligatorie di assunzione, proroga, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro, anche in somministrazione e per il lavoro marittimo.

La notizia è giunta per mezzo del Decreto Direttoriale n. 847 del 18 novembre 2019. Nel Decreto si legge che l’aggiornamento dei modelli concernenti le comunicazioni obbligatorie, previste dal Decreto ANPAL n. 465 del 31 ottobre 2019, che sarebbero dovuti entrare in vigore dal 21 novembre u.s, sono posticipate a nuova data. Sul punto, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali fa sapere che con successivo provvedimento verrà stabilita la nuova data di aggiornamento dei modelli concernenti le comunicazioni obbligatorie.

Allegati

LavoroLavoro subordinato