Concorso a 500 notai del 2016: graduatoria e sedi disponibili

Concorso a 500 notai del 2016: graduatoria e sedi disponibili

E' stato pubblicato, sul sito del ministero della Giustizia, il provvedimento di approvazione della graduatoria del concorso, per esame, a 500 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 21 aprile 2016.

Pubblicato, contestualmente, l'elenco delle sedi disponibili (705) in quanto attualmente vacanti.

Nel provvedimento, datato 18 febbraio 2019, viene data l'avvertenza che i vincitori del concorso, entro i quindici giorni successivi alla pubblicazione, potranno far pervenire al Ministero della Giustizia (Dipartimento per gli affari di giustizia – Direzione generale della giustizia civile – Ufficio II, reparto I), una dichiarazione contenente l’indicazione delle sedi nelle quali richiedono di essere destinati, con ordine di preferenza.

In assenza di questa dichiarazione o qualora le sedi prescelte non possano essere assegnate in base alla posizione in graduatoria o per ragioni di servizio, l'assegnazione della sede avverrà d'ufficio.

La graduatoria - consultabile al link: https://www.giustizia.it/resources/cms/documents/notai_21apr2016_graduatoria.pdf - rimarrà in linea fino al 20 marzo 2019. 

E' quanto si legge nella nota del min Giustizia del 19 febbraio 2019, con cui viene data notizia della pubblicazione.

Concorso magistrati 2016, graduatoria in arrivo

Con altra comunicazione, pubblicata in pari data, il dicastero di Via Arenula informa, invece, della ormai prossima messa in linea della graduatoria del concorso a 360 posti di magistrato ordinario, indetto con d.m. 19 ottobre 2016.

La graduatoria sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale del ministero della Giustizia n. 4 del 28 febbraio 2019 e ne sarà dato avviso nella Gazzetta Ufficiale n. 17 del 1 marzo 2019.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com – Punto & Lex 27 aprile 2016 - Concorso per 500 notai - Pergolari
  • eDotto.com – Punto & Lex 16 novembre 2016 - Concorso a 360 magistrati in Gazzetta– Pergolari
ProfessionistiNotaiDirittoFunzioni giudiziarie
festival del lavoro