Contributo per società benefit. Ultimo giorno per le domande

Pubblicato il



Contributo per società benefit. Ultimo giorno per le domande

Lo sportello per le imprese che intendono costituirsi o trasformarsi in società benefit sarà aperto dalle ore 12:00 del 19 maggio 2022 e fino alle ore 12:00 del 15 giugno 2022. Non è un click day.

Le imprese di qualunque dimensione potranno presentare istanza per richiedere il credito d’imposta nella misura del 50% delle spese sostenute messo a disposizione dal MiSE.

Disponibile sul sito ministeriale anche il modello di istanza.

Cosa sono le società benefit

Il decreto del 4 maggio 2022 del ministero dello Sviluppo Economico contiene indicazioni sui termini e le modalità di presentazione delle domande per le imprese presenti sul territorio nazionale che intendono costituirsi o trasformarsi in società benefit, fruendo di un bonus.

Per società benefit si intendono attività imprenditoriali che, oltre a perseguire finalità economiche, operano in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori, ambiente, beni, attività culturali, sociali, enti, associazioni e altri portatori di interesse.

La misura è stata introdotta dal Decreto Rilancio (art. 38-ter, Dl n. 34/2020) per promuovere e sostenere la trasformazione degli enti in società benefit; per l’attuazione il riferimento è al decreto del 12 novembre 2021 (in G.U. n. 10 del 14 gennaio 2022).

Il credito di imposta ottenibile è pari al 50 per cento delle spese ammissibili, nella misura massima di 10.000 euro per soggetto.

Bonus società benefit. Presentazione delle domande

Il suddetto decreto MiSE del 4 maggio scorso informa che i soggetti interessati devono inoltrare apposita istanza utilizzando il modello allegato al decreto, esclusivamente per via telematica, attraverso la procedura informatica che sarà resa disponibile sul sito MiSE.

L’accesso alla procedura informatica deve avvenire da parte dei soggetti rappresentanti legali della società richiedente, come risultanti dal certificato camerale della medesima impresa. E’ richiesto il possesso di una Pec.

La presentazione delle domande deve avvenire dalle ore 12.00 del 19 maggio fino alle ore 12.00 del 15 giugno 2022.

Ai fini dell’accesso all’agevolazione, non avrà rilevanza l’ordine temporale di presentazione delle istanze.

Contestualmente all’invio della domanda occorre versare l’imposta di bollo di importo pari a euro 16,00 (da conservare per eventuali controlli).

Allegati