Danno del lavoratore da perdita di chance: risarcimento non tassabile

Pubblicato il

Secondo la Corte di cassazione, non è soggetta a tassazione la somma percepita dal lavoratore a titolo di risarcimento del danno da perdita di possibilità di accrescimento professionale.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.
Non sei ancora registrato? Registrati subito GRATIS, clicca qui.

L'articolo ha un costo di € 0,25