Decontribuzione contratti di solidarietà 2020

Pubblicato il


Decontribuzione contratti di solidarietà 2020

Dal 30 novembre al 10 dicembre 2020 è possibile inoltrare le domande di riduzione contributiva per l'anno 2020 attraverso l'applicativo web "sgravicdsonline”.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha dato notizia sul proprio sito che dal 30 novembre al 10 dicembre 2020 decorre il termine per l'inoltro delle domande di riduzione contributiva per l'anno 2020 relative ai contratti di solidarietà industriali, aventi ad oggetto la diminuzione dell’orario di lavoro al fine di mantenere l’occupazione in caso di crisi aziendale e, quindi, evitare la riduzione del personale.

Ad ogni modo l'applicativo è già operativo dal 2 novembre per la pre-compilazione delle istanze anche se, da quest’anno, occorre ricordarsi che l’accesso è ammesso esclusivamente con le credenziali SPID.

Si rammenta che la misura è stabilita in favore delle imprese che stipulino o abbiano in corso contratti di solidarietà difensiva c.d. di tipo A: per i lavoratori che in base a tale contratto siano interessati a una riduzione dell'orario di lavoro in misura superiore al 20%, l'impresa può chiedere la riduzione del 35% della contribuzione a carico del datore di lavoro.