Detrazione Iva per l'acquirente di vendita forzata che non commette abuso

Pubblicato il

Corte di giustizia: contraria al diritto Ue la prassi fiscale nazionale che neghi all'acquirente di un immobile di una procedura di vendita forzata, il diritto alla detrazione dell'Iva, in assenza di frode o di abuso di legge.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.
Non sei ancora registrato? Registrati subito GRATIS, clicca qui.

L'articolo ha un costo di € 0,25