DL semplificazioni: chiesta la fiducia, alla Camera, sulla conversione

DL semplificazioni: chiesta la fiducia, alla Camera, sulla conversione

Il Governo ha posto ieri, presso l'Aula della Camera, la questione di fiducia sull'approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, del disegno di legge di conversione, con modificazioni, del Decreto-legge “semplificazioni (DL n. 135/2018), nel testo già approvato dal Senato lo scorso 29 gennaio 2019.

Questo, dopo che si è proceduto con la discussione sulle linee generali del Ddl di conversione del provvedimento recante “disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione” che, si rammenta, dovrà essere convertito in legge entro il 12 febbraio 2019.

Il voto, in Aula, sulla questione di fiducia è previsto per oggi, 6 febbraio.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com - Edicola del 30 gennaio 2019 - Dl semplificazioni sfoltito, ok dal Senato - G. Lupoi
  • eDotto.com – Punto & Lex 30 gennaio 2019 - Proroga elezioni dei COA nel DL semplificazioni, approvato dal Senato - Pergolari
DirittoDiritto AmministrativoSemplificazione amministrativa