Irap 2018, specifiche tecniche per i dati alle Regioni e alle Province autonome

Irap 2018, specifiche tecniche per i dati alle Regioni e alle Province autonome

Con provvedimento n. 64432 del 22 marzo 2018, l’Agenzia delle Entrate ha approvato le specifiche tecniche per la trasmissione alle Regioni e alle Province autonome di Trento e Bolzano – tramite la stessa Amministrazione finanziaria - dei dati relativi alla dichiarazione Irap 2018.

Si ricorda che con provvedimento del 30 gennaio 2018 è stato approvato il modello di dichiarazione “Irap 2018” con le relative istruzioni, da utilizzare per la dichiarazione riguardante l’anno d’imposta 2017, e che il punto 1.1 dell’Allegato 1 del suddetto provvedimento fa rinvio ad un successivo atto dell’Agenzia delle Entrate per la definizione delle specifiche tecniche per la trasmissione alle Regioni e alle Province autonome, tramite l’Agenzia delle Entrate, delle dichiarazioni Irap.

Pertanto, al fine di dare attuazione alla suddetta disposizione, con il provvedimento del 22 marzo sono definite le specifiche tecniche in formato XML da utilizzare per la trasmissione alle Regioni e alle Province autonome in cui ha sede il domicilio fiscale del soggetto passivo, ovvero dove viene ripartito il valore della produzione netta, dei dati relativi alla dichiarazione Irap 2018.

La trasmissione è effettuata con cadenza mensile a partire dal trentesimo giorno successivo alla data di scadenza della presentazione della dichiarazione Irap (31 ottobre 2018).

Allegati

Anche in

  • eDotto.com – Edicola del 31 gennaio 2018 - Modelli Irap e CNM 2018 online – Moscioni
Modello IRAPFiscoDichiarazioniModelli di dichiarazione e di versamento