Lotteria degli scontrini, ok del Garante ai premi degli esercenti

Pubblicato il


Lotteria degli scontrini, ok del Garante ai premi degli esercenti

Arriva il parere favorevole del Garante per la privacy allo schema di determina che completa l’attuazione della “lotteria degli scontrini”, istituendo nuovi premi per i consumatori maggiorenni, residenti in Italia, che acquistano beni o servizi con strumenti di pagamento elettronici (cashless), ma anche per gli esercenti che emettono il relativo scontrino.

La notizia è giunta dal Garante per la protezione dei dati personale, con il parere dell’1 ottobre 2020, seguito dal comunicato del 13 ottobre 2020

Lotteria degli scontrini, premi per chi paga cashless

Il nuovo provvedimento, predisposto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli d’intesa con l’Agenzia delle Entrate, aggiorna di conseguenza l'entità, il numero dei premi messi a disposizione, le operazioni di estrazione e modalità di attribuzione dei premi aggiuntivi per i consumatori che pagano l’intero importo cashless (ad esempio tramite bancomat o carta di credito) e per i venditori che hanno emesso lo scontrino vincente.

Lotteria degli scontrini, conforme al Gdpr

Lo schema tiene conto delle indicazioni fornite dal Garante nelle interlocuzioni sul progetto di lotteria avviate con le due Agenzie sin dal 2019, così da assicurare la piena conformità al Regolamento europeo sulla privacy (Gdpr).

In considerazione del rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone fisiche che caratterizza i trattamenti necessari per dare inizio alla lotteria, le Agenzie hanno trasmesso all’Autorità anche due valutazioni di impatto (Dpia) sulla protezione dei dati dei soggetti coinvolti.

Lotteria degli scontrini, comunicazione delle vincite

Particolare attenzione in termini di privacy è stata riservata anche alla comunicazione delle vincite che sarà tutta a cura dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. In particolare, gli esercenti saranno individuati, in quanto vincitori, sulla base del numero di partita IVA memorizzato nella banca dati del sistema lotteria.

Un approfondimento specifico, ha spiegato ancora il Garante, ha riguardato le procedure di autenticazione informatica previste per l’accesso all’area riservata del “Portale lotteria” da parte degli esercenti e le modalità di individuazione dei soggetti autorizzati ad accedervi per i cosiddetti “gestori incaricati”.

Lotteria degli scontrini, da quando parte?

Il primo appuntamento con la lotteria degli scontrini è fissato per il 14 gennaio 2021. L’estrazione, la prima settimanale, sarà effettuata su tutti i corrispettivi trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal 4 gennaio 2021 al 10 gennaio 2021, entro le ore 23:59, e metterà in palio sette premi da 5mila euro ciascuno.

Ci saranno, poi, le estrazioni ordinarie mensili, che garantiranno premi più ricchi (30mila euro) a tre fortunati vincitori, e quella annuale (la prima sarà a gennaio 2022) con un premio da 1 milione di euro.

Allegati