Marchi+3, domande sospese per esaurimento risorse

Marchi+3, domande sospese per esaurimento risorse

Il Ministero dello Sviluppo economico, con comunicato pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 62 del 14 marzo 2019, rende noto dell’avvenuta sospensione dello sportello per il bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell'Unione Europea e internazionali (cosiddetti Marchi+3).

L’esaurimento delle risorse stanziate, visto l'elevato numero delle prenotazioni pervenute, è stata la causa della suddetta chiusura dello sportello.

Pertanto, dalla data di pubblicazione del comunicato, è sospesa l'acquisizione del protocollo online preordinato alla presentazione delle domande di agevolazione in favore di micro, piccole e medie imprese per favorire la registrazione di marchi dell'Unione europea e internazionali.

Agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di Marchi+3

Si ricorda che il programma del MiSE - volto a supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero attraverso alcune misure agevolative che mirano a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle imprese - aveva una dotazione finanziaria iniziale di complessivi 3.825.000,00 euro, destinati a due linee di intervento:

  • Misura A - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici;
  • Misura B - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

I termini per la presentazione delle domande di agevolazione si erano aperti lo scorso 11 dicembre 2018.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com – Edicola del 6 dicembre 2018 - "Marchi+3": riapertura Bando per registrazione marchi comunitari e internazionali – Moscioni
FiscoAgevolazioni