Multa con sconto del 30% anche in caso di divieto di sosta

Pubblicato il



Il ministero dell'Interno, Dipartimento pubblica sicurezza, con nota protocollo 300/A/7552/13/127/1 del 7 ottobre 2013, ha risposto al quesito che gli è stato sottoposto con riferimento all'applicazione delle disposizioni del Decreto legge n. 69/2013, relative alla riduzione del 30% della sanzione amministrativa pecuniaria qualora il pagamento della multa venga effettuato entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notifica del verbale, anche nel caso di violazioni concernenti le norme sulla sosta dei veicoli in occasione delle quali la prassi amministrativa prevede il rilascio del cosiddetto “preavviso di accertamento”.

Il dicastero risponde affermativamente al quesito ritenendo che debba essere comunque concessa al trasgressore, destinatario del preavviso, la facoltà di pagare in misura ridotta con l'applicazione dello sconto del 30% di cui all'articolo 202, comma 2 del Codice della strada.
Allegati Anche in
  • ItaliaOggi, p. 29 - Multe, sconti ad ampio raggio – Manzelli
  • Il Sole 24Ore – Norme e Tributi, p. 34 - Sconto multe anche per il divieto di sosta - Caprino