Richiesta di intervento ispettivo all’INL in 7 lingue

Pubblicato il


Richiesta di intervento ispettivo all’INL in 7 lingue

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, comunica che nella sezione Strumenti e servizi - sottosezione Modulistica (https://www.ispettorato.gov.it/it-it/strumenti-e-servizi/Modulistica/Pagine/Home-Modulistica.aspx) - sono disponibili i moduli da utilizzare per le richieste di intervento ispettivo (INL 31 - Modulo richiesta intervento ispettivo).

Al fine di agevolare il maggior numero possibile di lavoratori, il modulo è disponibile in sette lingue diverse e va trasmesso all’Ispettorato del Lavoro competente, corrispondente a quello della provincia in cui si trova il luogo di lavoro.

Nella stessa sezione sono pubblicate anche le Modalità di contestazione del licenziamento disponibili in ben 7 lingue diverse: italiano, inglese, francese e romeno, arabo, urdu e bengalese.