Ritardato pagamento Interessi ridotti

Ritardato pagamento Interessi ridotti

L’Inps, con la circolare n. 91 del 24 maggio 2017, indica la misura degli interessi di mora per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo ex articolo 30 del DPR 602/73, fissata dall'Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 66826 del 4 aprile 2017.

L'Agenzia ha disposto la riduzione della misura degli interessi di mora per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo al 3,50% in ragione annuale.

A decorrere dal 15 maggio 2017, dunque, la misura è pari al 3,50% e si applica:

  • per il ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo;
  • per il calcolo degli interessi di mora di cui all’art. 116, comma 9 della L. 388/2000, relativi all’applicazione delle sanzioni previste per il debito contributivo in caso di lavoro irregolare.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com - Edicola del 5 aprile 2017 - Interessi di mora per ritardato pagamento Riduzione - Pichirallo
FiscoAccertamentoLavoro