09 settembre 2014

ROL ed ex Festività non Goduti - Contribuzione INPS e UNIEMENS

I datori di lavoro sono tenuti ad assoggettare a contribuzione previdenziale il residuo permessi per riduzione orario di lavoro (ROL) e/o ex festività in caso di mancato godimento o pagamento alla scadenza stabilita dalla contrattazione collettiva o da pattuizioni individuali. L'adempimento non è dovuto qualora non sia prevista una scadenza del diritto.
Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.