Sabatini ter, aumenta l'elenco. Semplificato l'iter

Pubblicato il



Sabatini ter, aumenta l'elenco. Semplificato l'iter

Arrivano semplificazioni per la documentazione da allegare alla domanda di accesso e erogazione della Sabatini ter – nuova Sabatini ex art. 2 del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n. 98 - e si amplia il novero dei beni agevolabili. Entrano gli strumenti legati a ricostruzioni 3D, realtà aumentata, rilevazione telematica di prestazioni, drop shipping.

Con la circolare n. 269210 del 3 agosto 2018, il MiSE apporta modifiche alla pregressa circolare n. 14036 del 15 febbraio 2017 che disciplina la Sabatini ter (decreto del MiSE Mef del 25 gennaio 2016), che concede contributi e finanziamenti per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese.

Sono, inoltre, specificati alcuni aspetti inerenti alle modalità di svolgimento dei controlli documentali sulle dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà rilasciate dalle imprese nell’ambito delle richieste di erogazione. I controlli saranno periodici a campione.

Il comunicato relativo alla circolare è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

Si ricorda che l’ammontare del contributo è determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di cinque anni e di importo uguale all’investimento, ad un tasso d’interesse annuo pari al 2,75% per gli investimenti ordinari e pari al 3,575% per investimenti, riconducibili al Piano Nazionale “Industria 4.0”, in tecnologie digitali e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti.

Anche il 3D

Con la circolare in oggetto, il MiSE adegua l’elenco dei beni immateriali (allegato 6/B) riconducibili al Piano Nazionale “Industria 4.0” in relazione ai quali può essere riconosciuta la misura massima del contributo della Sabatini ter, alla luce delle novità introdotte dall’art. 1, comma 32, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (legge di bilancio 2018): possono beneficiare del contributo maggiorato del 30% sull’acquisto anche gli strumenti legati a ricostruzioni 3D, realtà aumentata, rilevazione telematica di prestazioni, drop shipping.

Accesso all'agevolazione più facile

E' soppresso l'obbligo di presentare copia dell'atto di procura e del documento di identità del soggetto che rilascia la procura nel caso in cui il modulo di domanda sia sottoscritto dal procuratore dell'impresa.

Dal 16 agosto 2018 si dovrà utilizzare il modulo (release 5.0) aggiornato.

Allegati Anche in
  • eDotto.com - Edicola del 18 giugno 2018 - Nuova Sabatini, aggiornate le FAQ sul sito del MiSE - Moscioni