Sgravi pesca costiera e nelle acque interne e lagunari

Pubblicato il


Sgravi pesca costiera e nelle acque interne e lagunari

Sul sito INAIL è data notizia – con comunicato del 14 febbraio 2018 - che continuano ad applicarsi gli sgravi a tutte le imprese che esercitano la pesca costiera e nelle acque interne e lagunari, senza soluzione di continuità con gli anni precedenti, anche nel 2018.

Pertanto i servizi telematici dell’Istituto sono stati aggiornati e gli utenti possono trasmettere le dichiarazioni retributive e verificare l’importo dei premi dovuti con applicazione della riduzione del 45,07% per il 2018 e del 48,70% per il 2017.

Le imprese che avessero già inviato le dichiarazioni retributive devono provvedere ad un nuovo invio, con il calcolo del premio ridotto.

La Redazione eDotto.com dà conto in questa sede (sintetizzandola) della pubblicazione, ad opera dell'Istituto, della circolare n. 11 (15 febbraio 2018) proprio in tema di "Sgravi contributivi alle imprese che esercitano la pesca costiera e la pesca nelle acque interne e lagunari", nella quale vengono fornite disposizioni aggiornate che, di fatto, rendono superata la precedente circolare n. 6 del 18 gennaio 2018.

Questa stabiliva la sospensione degli sgravi in questione.

Beneficio alle imprese della pesca tenute all’autoliquidazione. Come fruirne

A seguito delle nuove indicazioni, le imprese che esercitano la pesca costiera e le imprese che esercitano la pesca nelle acque interne e lagunari tenute all’autoliquidazione annuale dei premi assicurativi fruiscono degli sgravi di cui a commento (art. 11,  L. 23 dicembre 2000, n. 388) con le medesime modalità previste negli anni precedenti. I servizi telematici per l’autoliquidazione 2017/2018 sono stati aggiornati con l’applicazione degli sgravi ai premi assicurativi dovuti.

Beneficio ai pescatori autonomi e associati in cooperative o compagnie assicurate con i premi speciali unitari della polizza pescatori. Sua applicazione

Pescatori autonomi e pescatori associati in cooperative o compagnie della piccola pesca marittima e nelle acque interne e lagunari (L. 13 marzo 1958, n. 250), assicurati con i premi speciali unitari ex art. 42, DPR 30 giugno 1965, n. 1124, godono anch'essi degli sgravi senza soluzione di continuità rispetto agli anni scorsi e con le stesse modalità.

La circolare INAIL n. 11/2018 termina informando che "sono in corso le operazioni per la creazione delle richieste di pagamento, relative alle rate anticipate dei premi speciali unitari 2018 con applicazione dello sgravio, che saranno recapitate a breve agli interessati".

Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 22 gennaio 2018 – Sospensione degli sgravi contributivi per pesca costiera e nelle acque interne e lagunari – Schiavone