Srl-Startup innovative Guida rapida per registrazione degli atti modificativi

Srl-Startup innovative Guida rapida per registrazione degli atti modificativi

Nella guida rapida aggiornata al 2 ottobre 2017 l’agenzia delle Entrate fornisce le istruzioni per la registrazione degli atti modificativi delle Srl-Startup innovative.

E’ con decreto MiSE del 28/10/2016 che è stato permesso alle startup innovative costituite online di modificare l’atto costitutivo e lo statuto con la stessa procedura semplificata. Il modello standard da utilizzare – modello 69 - è stato approvato con decreto direttoriale MiSE del 4 maggio 2017.

L’atto modificativo delle Srl-Startup innovative senza l’intervento del notaio va registrato presentando la richiesta all'ufficio dell'Agenzia delle entrate territorialmente competente, in relazione alla sede della camera di commercio nella quale esercita la funzione il pubblico ufficiale che ha autenticato l'atto.

La registrazione degli atti modificativi va effettuata entro 20 giorni dalla data di stipula.

Relativamente alla liquidazione dell’imposta di registro, si specifica che avverrà in base alle norme del TUR (Dpr 131/1986), in particolare secondo le aliquote e gli importi indicati nell’articolo 4 della Tariffa Parte prima.

Invece, l’imposta di bollo, di cui al Dpr n. 642/1972, non è dovuta né sugli atti costitutivi né su quelli modificativi degli atti relativi alle Srl-Startup innovative

Gli importi dovuti per la registrazione dell’atto vanno inseriti nel modello F24 utilizzando gli appositi codici.

A partire dal 22 giugno 2017 gli utenti interessati possono effettuare la modifica degli atti costitutivi online con firma digitale; per ottenere assistenza in vista di tale adempimento è stato attivato il servizio di assistenza specialistica delle camere di commercio.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com – Edicola 25 luglio 2017 - Startup innovative, guida per costituzione e modifica dello statuto online – G. Lupoi
FiscoImposteImposte indiretteImposta di registro