Voucher digitalizzazione, apertura sportello e regolamento Unioncamere

Voucher digitalizzazione, apertura sportello e regolamento Unioncamere

E' del 13 dicembre 2017 la news del Ministero dello Sviluppo economico che ricorda l'apertura dello sportello per l'acquisto dei voucher digitalizzazione da parte delle PMI.

Le domande potranno essere presentate dalle imprese a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

Dal 15 gennaio 2018 sarà, però, possibile accedere alla procedura informatica e procedere alla sola compilazione della domanda.

Si ricorda brevemente che il Mise ha messo a disposizione 100 milioni di euro erogabili alle singole imprese sotto forma di voucher fino a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Il voucher può essere utilizzato per l'acquisto di hardware, software e servizi specialistici per digitalizzare i processi aziendali e favorire l'ammodernamento tecnologico delle aziende richiedenti.

Regolamento Unioncamere

Unioncamere ha pubblicato un regolamento che detta le regole che i “punti d'impresa digitali”, istituiti presso le Camere di commercio e a favore dell'adozione delle tecnologie industria 4.0, devono rispettare nella concessione dei voucher digitalizzazione.

È specificato che le microimprese e le PMI possono beneficiare dei voucher digitalizzazione se hanno sede legale e/o unità locali nel territorio di competenza della Camera di commercio, oppure se si impegnino ad istituirla prima dell'erogazione del beneficio.

Non sono ammesse all'agevolazione le imprese in difficoltà.

Gli aiuti potranno essere concessi sulla base di proprie misure camerali o nell'ambito di accordi di cofinanziamento conclusi con altri soggetti pubblici.

Links

Anche in

  • eDotto.com – Edicola del 1 dicembre 2017 - Voucher digitalizzazione. Ammissibili al contributo le spese per efficienza aziendale e soluzioni e-commerce – A. Lupoi
FiscoAgevolazioni