Previdenza

Sosta senza indennità

eDotto | 14/04/2006 L’Inps, con la circolare n. 55 del 13 aprile 2006, a seguito della sentenza della Corte costituzionale n. 121/2006, conferma che ai lavoratori con contratto a tempo indeterminato e parziale (part-time), nella specie verticale, non spetta l’indennità di disoccupazione, né ordinaria con requisiti normali né con requisiti ridotti, per i periodi di inattività. Nello specifico la questione riguarda il tipo di part-time che è definito verticale e si caratterizza per essere concentrato in alcuni mesi...
PrevidenzaLavoro

Mobilità, proroga al 31/12

eDotto | 14/04/2006 È stato pubblicato nella “Gazzetta Ufficiale” il decreto che proroga al 31 dicembre 2006 i trattamenti di cassa integrazione guadagni straordinaria e di mobilità per le imprese esercenti attività commerciali con più di 50 dipendenti e delle imprese di vigilanza con più di 15 dipendenti. A tal proposito si ricorda che: ai trattamenti di mobilità si applicano le norme vigenti e vi accedono i lavoratori licenziati entro il 31 dicembre 2006; l’erogazione avviene in ordine cronologico, in base alla...
LavoroPrevidenza

Per i lavoratori dipendenti in salita i contributi volontari

eDotto | 13/04/2006 L’Inps, con la circolare n. 53 del 12 aprile 2006, ha diffuso i nuovi importi dei contributi volontari. Si evidenzia un aumento dell’1,70% delle retribuzioni medie settimanali sulle quali vengono calcolati i contributi, con la conseguenza di un contributo volontario maggiore di qualche euro a partire dalla scadenza per il primo trimestre 2006 (30 giugno). Per le autorizzazioni richieste dal 12 luglio 1997 in poi, l’importo dei contributi si calcola (ex articolo 7 del Dlgs 184/97) con l’aliquota...
LavoroPrevidenzaContributi di lavoro dipendente

Gli straordinari fuori dalla Cig

eDotto | 11/04/2006 L’Inps, con il messaggio 11110/2006, afferma che per la base di calcolo delle integrazioni salariali valgono solo le voci e le indennità che costituiscono la parte fissa della retribuzione globale. Quindi non sono da considerare quelle non collegate all’effettiva prestazione di lavoro. L’integrazione salariale è dovuta nella misura dell’80% della retribuzione globale  - articolo 2 della legge 164/75 – che ai lavoratori beneficiari sarebbe spettata per le ore di lavoro prestate fuori dell’orario...
LavoroPrevidenzaContributi di lavoro dipendente

Il day-hospital richiede un certificato al giorno

eDotto | 10/04/2006 Il ministero del Lavoro, con circolare n. 70/2004, ha chiarito che le giornate nelle quali s’effettua la prestazione in regime di day-hospital sono equiparate a quelle di ricovero, con conseguente riconoscibilità dell’incapacità al lavoro, pur limitatamente al giorno di effettuazione della prestazione indicato nella certificazione medica. Nell’articolo i due casi specifici dell’interdizione anticipata secondo gravi complicanze della gravidanza e dei certificati di malattia con diagnosi...
LavoroPrevidenzaIndennità

Importi del Fondo volo cumulabili con altre voci

eDotto | 08/04/2006 L’Inps con il messaggio 10994, del 7 aprile 2006, afferma che i pensionati del Fondo Volo, rioccupati successivamente alla liquidazione della pensione di vecchiaia presso un’azienda di navigazione aerea, possono cumulare pensione e reddito da lavoro. A tale proposito, secondo l’Istituto dovrà trovare applicazione la nuova disciplina in materia di cumulo in virtù dell’espressa previsione contenuta nell’articolo 72, comma 1, della legge 388/2000, che stabilisce che a partire dal 1° gennaio 2001 le...
LavoroPrevidenza

Il geometra in pensione può continuare a lavorare

eDotto | 08/04/2006 La Corte costituzionale, con la sentenza 137 del 7 aprile 2006, ritiene che la pensione di anzianità – con 35 anni di contribuzione - erogata dalla Cassa di previdenza per i geometri sia compatibile con un’attività lavorativa del pensionato, considerando illegittimo l’articolo 3, comma 2, della legge 773/82, che prevedeva la sospensione del pagamento della rendita liquidata a tale titolo per il pensionato che avesse un’attività lavorativa o che fosse iscritto ad un altro albo professionale. La...
LavoroPrevidenza

Socio non operativo esonerato dal vincolo di iscrizione Inps

eDotto | 06/04/2006 Il Comitato della gestione prestazioni temporanee ai lavoratori dipendenti, con delibera del 13 febbraio scorso, ha accolto il ricorso presentato da una Sas, correggendo così l’interpretazione di una sede romana dell’inps, che non aveva riconosciuto la riduzione dell’aliquota contributiva ex Cuaf (Cassa unica assegni familiari) che si applica sulle retribuzioni dei dipendenti, soprattutto delle imprese commerciali quando la maggioranza dei soci risulta iscritta nella gestione commercianti. In un...
PrevidenzaLavoroSocietà in accomandita sempliceSocietà di personeDiritto SocietarioDirittoContributi di lavoro dipendente

Fissate le nuove indennità per maternità e malattia

eDotto | 05/04/2006 L’Inps, con la circolare n. 51 del 4 aprile 2006, comunica che per ottenere l’indennità per i congedi parenterali aggiuntivi a quelli indennizzabili al 30%, il limite di reddito del richiedente deve essere inferiore a due volte e mezzo l’importo annuo del trattamento minimo di pensione, che per il 2006 è pari a 5.558,54 euro, quindi sale a 13.896,35 euro per l'anno in corso. Si ricorda che i congedi sempre indennizzabili di cui ai commi 1 e 2 dell’articolo 32 del Testo unico sulla maternità,...
LavoroPrevidenzaIndennità

Prorogata al 31 dicembre la mobilità dei licenziati

eDotto | 05/04/2006 Con il messaggio 10152/2006, l’Inps comunica la proroga al 31 dicembre della possibilità di iscrizione nelle liste di mobilità dei lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo, da imprese che impiegano anche meno di quindici dipendenti, per i quali non ricorrono le condizioni per l’attivazione delle procedure di mobilità. Per fruire dei benefici contributivi in caso di assunzione di dipendenti iscritti nelle apposite liste, i datori utilizzeranno i codici P5-P6-P7, riportati...
LavoroPrevidenza