Abuso di mercato. Norme adeguate al Regolamento MAR

Abuso di mercato. Norme adeguate al Regolamento MAR

Nella seduta dell’8 agosto 2018, il Consiglio dei ministri ha definitivamente approvato, tra gli altri provvedimenti, il decreto legislativo che adegua la normativa nazionale alle disposizioni comunitarie contenute nel Regolamento UE n. 596/2014 sugli abusi di mercato, cosiddetto regolamento "MAR" (Market abuse regulation).

Consob: autorità competente all’applicazione del Regolamento

Il provvedimento varato dal CDM designa la Consob quale autorità amministrativa competente ai fini della corretta applicazione del Regolamento Ue.

Nello stesso decreto sono, quindi, stabilite:

  • le modalità di esercizio delle funzioni e dei poteri attribuiti all’autorità;
  • le sanzioni amministrative e le altre misure amministrative in caso di violazione delle disposizioni regolamentari (si prevede, tra le altre novità, che Consob possa applicare, cumulativamente, sanzioni pecuniarie, misure alternative e confisca);
  • le modalità di esercizio del potere sanzionatorio;
  • la previsione di dispositivi per la segnalazione all’autorità di violazioni effettive o potenziali del regolamento;
  • le modalità di pubblicazione delle decisioni assunte.

Market abuse, ambito applicativo

I comportamenti illeciti ricadenti nel concetto del market abuse consistono:

  • nell’abuso di informazioni privilegiate (insider dealing);
  • nelle manipolazioni del mercato;
  • nella comunicazione illecita di informazioni privilegiate.

Le disposizioni del Regolamento MAR sono estese anche agli strumenti finanziari negoziati sui sistemi multilaterali di negoziazione (MTF) e sui sistemi organizzati di negoziazione (OTF), ai mercati delle commodity e delle quote di emissione, alle condotte connesse a indici di riferimento (benchmark).

Previste, in detto contesto, una serie di esenzioni, di condotte legittime e di pratiche di mercato accettate nonché la possibilità di effettuare sondaggi di mercato secondo le condizioni dettate dalla normativa Ue.

Allegati

DirittoDiritto InternazionaleDisposizioni comunitarieEconomia e FinanzaFinanzaAttività FinanziarieVigilanza