Confermata la confisca dell'atleta di Lisippo: torna in Italia

Confermata la confisca dell'atleta di Lisippo: torna in Italia

La Corte di cassazione, Terza sezione penale, con sentenza n. 22 del 2 gennaio 2019, ha respinto il ricorso avanzato dal Getty Museum contro la confisca della statua di Lisippo, l'atleta vittorioso, disposta dal gip di Pesaro nell'ambito dell'annosa contesa tra lo Stato italiano e il museo americano.

Nelle motivazioni, è stato esclusa la sussistenza della buona fede nelle fasi di acquisizione dell'opera, risalente al IV sec. a.C, recuperata da un peschereccio di Fano nel 1964 ed esposta, da anni, nel museo di Malibù (California).

Allegati

DirittoDiritto PenaleProcessuale penaleMisure cautelari e di sicurezza