Decreto fiscale. Tributi locali con ravvedimento operoso

Decreto fiscale. Tributi locali con ravvedimento operoso

I contribuenti potranno avvalersi del ravvedimento operoso lungo anche per i mancati versamenti dei tributi locali. L’ok all’emendamento del Decreto fiscale arriva dalla commissione Finanze della Camera, dopo che era stato bocciato ma poi ripresentato.

Decreto fiscale. Ravvedimento lungo per Imu e Tasi

Dunque, sarà possibile sanare gli omessi versamenti dei tributi locali anche oltre la data di presentazione della dichiarazione relativa all'anno di commissione della violazione. Eliminata, quindi, la scadenza per l’autocorrezione, il limite al ravvedimento è rappresentato dalla notifica della cartella esattoriale.

 Per Confedilizia, che aveva inoltrato tale richiesta in audizione, è stata sanata una situazione che rappresentava una disparità di trattamento ingiustificata.

Decreto fiscale. Altre misure approvate

Passano in Commissione anche:

  • l’estensione del credito d’imposta del 30% sulle commissioni bancarie per pagamenti tracciabili con smartphone o altre forme di moneta elettronica;
  • la semplificazione degli adempimenti di trasmissione e memorizzazione dei dati dei corrispettivi per commercianti e artigiani che accettano pagamenti tracciati con carte, bancomat o prepagate (dal 2021);
  • l'esonero della fatturazione elettronica per i servizi segreti. Infatti, le nuove norme sul trattamento e conservazione dei dati delle fatture elettroniche, per i servizi segreti, potrebbero mettere a rischio la sicurezza del Paese.

I lavori al Decreto fiscale – Il calendario del Dl fiscale prevede che si lavori fino a stasera al testo, per passarlo all’Aula per lunedì sera. Non si esclude, visti i tempi stretti, il ricorso al voto di fiducia.

Ddl di bilancio. I tempi

Il Governo sta lavorando per reperire le risorse per effettuare le rivisitazioni alle misure inerenti alle auto aziendali, plastic e sugar tax.

Le prime votazioni in commissione Bilancio al Senato si avranno a partire da sabato pomeriggio, stimando di portare il testo in Aula il 4/5 dicembre. Lo sbarco nell’aula di Montecitorio è atteso per il 21 dicembre.

Allegati

Anche in

  • edotto.com – Edicola del 28 novembre 2019 - Emendamenti al DL fiscale e Ddl di bilancio. 730, lotteria degli scontrini, plastic tax – Pichirallo
FiscoRavvedimento