Esame avvocato sessione 2021: pubblicato il bando del concorso

Pubblicato il



Esame avvocato sessione 2021: pubblicato il bando del concorso

Come preannunciato nei giorni scorsi dal ministero della Giustizia, è stato pubblicato ieri, 16 novembre 2021, il bando relativo alla sessione 2021 dell’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato.

Avvocati. Esame di Stato con doppio orale

L'esame, secondo la formula adottata nel periodo di emergenza Covid, si articola in due prove orali.

La prima prova orale è pubblica e ha ad oggetto l'esame e la discussione di una questione pratico-applicativa, nella forma della soluzione di un caso, che postuli conoscenze di diritto sostanziale e di diritto processuale, in una materia scelta preventivamente dal candidato tra le seguenti: 

  • materia regolata dal codice civile;
  • materia regolata dal codice penale;
  • diritto amministrativo.

La seconda prova orale, anch’essa pubblica, dovrà avere una durata di non meno di quarantacinque e non più di sessanta minuti per ciascun candidato.

La stessa, da svolgere a non meno di trenta giorni di distanza dalla prima, consiste:

a) nella discussione di brevi questioni relative a cinque materie scelte preventivamente dal candidato, di cui:

  • una tra diritto civile e diritto penale, purché diversa dalla materia già scelta per la prima prova orale;
  • una tra diritto processuale civile e diritto processuale penale;
  • tre fra le seguenti: diritto civile, diritto penale, diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto tributario, diritto commerciale, diritto del lavoro, diritto dell'Unione europea, diritto internazionale privato, diritto ecclesiastico.

Nel caso di scelta della materia del diritto amministrativo nella prima prova orale, la seconda prova orale avrà per oggetto il diritto civile e il diritto penale, una materia a scelta tra diritto processuale civile e diritto processuale penale e due tra le seguenti: diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto tributario, diritto commerciale, diritto del lavoro, diritto dell'Unione europea, diritto internazionale privato, diritto ecclesiastico;

b) nella dimostrazione di conoscenza dell'ordinamento forense e dei diritti e doveri dell'avvocato.

Concorso avvocati: domande e date

Come già anticipato:

  • le domande di partecipazione potranno essere presentate dal 1° dicembre 2021 al 7 gennaio 2022, attraverso il portale web del ministero;
  • le prime prove orali si svolgeranno a partire dal 21 febbraio 2022.

Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 91 del 16 novembre 2021.

Allegati