Milleproroghe omnibus incassa la fiducia

Milleproroghe omnibus incassa la fiducia

Il Milleproroghe, incassata la fiducia, si avvia verso il voto definitivo alla Camera, per poi passare al Senato, molto probabilmente con fiducia.

Il decreto omnibus conferma le misure di cui si è parlato.

Il bonus botteghe e negozi vede slittare il termine del 28 febbraio al 30 settembre 2020 per la richiesta, ai Comuni fino a 20.000 abitanti, delle agevolazioni per la riapertura e l’ampliamento di attività commerciali, artigianali e di servizi.

Si tratta del contributo pari ai tributi comunali pagati dall’esercente nel corso dell’anno e spetta per l’anno nel quale c’è l’apertura o l’ampliamento dell’esercizio commerciale e per i tre successivi.

Prorogato anche il bonus verde/giardini: per tutto il 2020, l'agevolazione Irpef - la detrazione del 36% della spesa sostenuta, nel limite di 5.000 euro annui, è vincolata al tetto massimo di 1.800 euro - per chi ristruttura a verde aree scoperte di immobili privati a uso abitativo.

Trovate le coperture per prorogare la Cassa integrazione straordinaria per il 2020, per le grandi crisi aziendali e la Cigs per riorganizzazione, crisi aziendale o contratto di solidarietà per le imprese di rilevanza economica strategica.

Anche in

  • edotto.com - Edicola del 19 febbraio 2020 - Milleproroghe con fiducia. Detrazioni 19%, resta la tracciabilità da gennaio - G. Lupoi
FiscoEconomia e Finanza