Ordine europeo di indagine penale. Decreto in Gazzetta

Ordine europeo di indagine penale. Decreto in Gazzetta

Sulla Gazzetta ufficiale n. 162 del 13 luglio 2017, è stato pubblicato il Decreto legislativo n. 108 del 21 giugno 2017, provvedimento che reca norme attuative della direttiva 2014/41/UE relativa all'ordine europeo di indagine penale.

L’ordine europeo di indagine penale, introdotto con il presente decreto, costituisce il provvedimento emesso dalla autorità giudiziaria o dalla autorità amministrativa e convalidato dall’autorità giudiziaria di uno Stato membro dell’Ue, per compiere atti di indagine o di assunzione probatoria aventi ad oggetto persone o cose che si trovano nel territorio dello Stato o di un altro Stato membro dell'Unione ovvero per acquisire informazioni o prove che sono già disponibili.

Con l’attuazione di questo strumento – viene sottolineato in una nota del ministero della Giustizia in cui viene data notizia della firma del provvedimento da parte del Guardasigilli, Andrea Orando – “consentirà alle autorità giudiziarie del nostro Paese di ricevere dagli altri Stati membri dell’Unione e di offrire loro una collaborazione estesa a tutti i mezzi di investigazione e di prova, con l’eccezione delle sole attività già disciplinate in altre fonti dell’Unione”.

Il D. lgs. n. 108/2017 entrerà in vigore il 28 luglio 2017.

Links

Anche in

  • eDotto.com – Punto & Lex 19 giugno 2017 - Ordine europeo di indagine e misure urgenti di ricapitalizzazione precauzionale – Pergolari
DirittoDiritto InternazionaleDisposizioni comunitarieDiritto PenaleProcessuale penale