14 febbraio 2019

Riporto eccedenze ACE, la mancanza di personale non è di ostacolo

A seguito di una fusione per incorporazione, una società che esercita attività immobiliare ha presentato istanza di interpello per la disapplicazione delle limitazioni del diritto al riporto dell’eccedenza Ace maturata dalla incorporata, ai sensi dell’articolo 172, comma 7, del TUIR.

Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.