Irlanda del Nord: norme Ue per Iva. Piattaforma per import ed export

Pubblicato il


Irlanda del Nord: norme Ue per Iva. Piattaforma per import ed export

L’Irlanda del Nord, a partire dal 1° gennaio 2021, continua ad essere soggetta alla normativa UE sull'Iva per le cessioni, gli acquisti intracomunitari e le importazioni di beni: il codice Paese è “XI”.

Per import ed export è disponibile la piattaforma ‘Access2Markets’.

Irlanda del Nord con codice Paese ‘XI’

Lo fa presente il Ministero delle Finanze, nella notizia del 15 gennaio 2021, menzionando la direttiva UE 2020/1756 del Consiglio, datata 20 novembre 2020, che ritocca la precedente 2006/112/CE relativa al sistema comune Iva con riferimento all’identificazione dei soggetti passivi nell’Irlanda del Nord.

A seguito dell’uscita, dal 1° gennaio 2021, del Regno Unito dall’Unione europea (Brexit), è intervenuto l’accordo del 24 dicembre 2020 al fine di regolarizzare i rapporti tra le due entità, visto che la Gran Bretagna non è più inclusa nel sistema doganale e fiscale dell'Unione Europea.

Per consentire lo svolgimento ordinato delle attività economiche degli operatori europei con il Regno Unito, la Commissione Europea ha compilato delle linee guida disponibili all’indirizzo ‘https://ec.europa.eu/taxation_customs/uk-withdrawal-it_en’.

La direttiva 2020/1756 del 20/11/2020 ricorda che le disposizioni del diritto Ue in materia di Iva relative alle merci continueranno ad applicarsi nell’Irlanda del Nord anche dopo la Brexit, in modo tale da evitare una frontiera fisica tra l’Irlanda e l’Irlanda del Nord.

Per identificare l’Irlanda del Nord nel sistema Iva, si rende necessario attribuire il codice ‘XI’.

Piattaforma ‘Access2Markets’: informazioni su import ed export

Dal 1° gennaio 2021 è stata attivata la piattaforma Ue Access2Markets (trade.ec.europa.eu/access-to-markets/it/content) che fornisce informazioni su come muoversi per importare nell’Ue od esportare dall’Ue.

Gli operatori possono così ottenere indicazioni per ogni prodotto su: tariffe e tasse, procedure doganali, regole di origine, ostacoli agli scambi, requisiti dei prodotti. Ciò con riferimento a tutti i paesi UE e per oltre 120 mercati delle esportazioni in tutto il mondo.

 Per operare nella piattaforma è necessario inserire il codice del prodotto che si vuole esportare o importare; se non si conosce il dato, è possibile digitare una o più parole ed il sistema aiuterà a cercare il codice corretto.

Dopo aver selezionato il paese di origine e quello di destinazione e facendo la ricerca, saranno evidenziati i risultati relativi a:

  • informazioni specifiche relative al paese di destinazione;
  • informazioni specifiche relative al prodotto e al paese di destinazione;
  • informazioni specifiche per un accordo commerciale/accordo commerciale;
  • informazioni specifiche relative al prodotto nel contesto di un accordo commerciale/accordo commerciale.
Allegati