Scadenza rottamazione cartelle Richiesta nuova proroga

Scadenza rottamazione cartelle Richiesta nuova proroga

Scade oggi, 21 aprile 2017, il termine per presentare ad Equitalia le domande di definizione agevolate da parte di coloro che hanno maturato debiti fiscali nel periodo tra il 2000 e il 2016, così da poter chiudere la loro posizione debitoria risparmiando sanzioni ed interessi.

Il bilancio dell'operazione è stato sicuramente positivo. Secondo i dati aggiornati al 15 aprile, sono stati 5,2 milioni gli accessi al portale Equitalia, contro 1,8 milioni dello stesso periodo del 2016.

Inizio fase due

Terminata la fase di raccolta delle istanze di adesione, ora Equitalia dovrà rispondere entro il 15 giugno a chi ha presentato la domanda, inviando una raccomandata o una PEC con l’indicazione di quali debiti possono essere ammessi alla rottamazione e quindi il saldo scontato con i bollettini di pagamento in cui è riportato l'ammontare della rata e la sua scadenza.

Si ricorda che si potrà pagare in un'unica soluzione oppure in cinque rate. Il debito dovrà essere saldato per il 70% entro il 2017 e per l’ulteriore 30% entro settembre 2018.

Possibile una nuova proroga?

Alla luce delle numerose segnalazioni ricevute da cittadini e professionisti, soprattutto negli ultimi giorni, sulle difficoltà di effettuare, sia fisicamente agli sportelli sia online, la richiesta di rottamazione, il presidente della Commissione finanze della Camera, Maurizio Bernardo, si è fatto portavoce della richiesta di una possibile nuova proroga.

Evidenziando le difficoltà operative riscontrate per quanto riguarda il programma Equipro e le perplessità espresse in relazione alla fissazione della scadenza tra le vacanze pasquali e il 25 aprile, Bernardo sostiene che – nell'interesse dei cittadini e dello stesso Erario – il Governo dovrebbe valutare concretamente la possibilità di un'ulteriore proroga della rottamazione delle cartelle esattoriali, la cui scadenza è prevista per il 21 aprile.

La richiesta ricalca quella fatta poche ore prima dall'Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Milano in sinergia con il Consiglio nazionale.

Anche in

  • eDotto.com – Edicola 19 aprile 2017 - Rottamazione, Ungdcec chiede ulteriore proroga – G. Lupoi
FiscoRiscossione