Servizi informatici nel civile, prossime interruzioni

Servizi informatici nel civile, prossime interruzioni

I servizi informatici del settore civile saranno interrotti dalle ore 17 dell’8 giugno e sino, presumibilmente, alle 8 dell’11 giugno 2018.

L’interruzione riguarderà tutti gli uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio nazionale, compresi i Giudici di Pace e il Portale dei Servizi Telematici.

E’ quanto comunicato nel sito dei Servizi telematici Giustizia con nota del 31 maggio 2018, dove viene anche spiegato che la sospensione si rende necessaria ai fini dell’installazione di modifiche evolutive, migliorative e correttive.

Rimarranno comunque attivi, durante le attività di manutenzione, i servizi di posta elettronica certificata, con possibilità di deposito telematico da parte degli avvocati, dei professionisti e degli altri soggetti abilitati "esterni" (anche se i messaggi relativi agli esiti dei controlli automatici potrebbero pervenire solo al riavvio definitivo dei singoli distretti) mentre non sarà possibile consultare i fascicoli degli uffici dei distretti coinvolti.

Indisponibili, per tutti gli utenti “interni”, anche i registri di cancelleria.

DirittoDiritto CivileProcedura civileFunzioni giudiziarieInformatica giuridica
festival del lavoro