Uffici del Giudice di pace. Notifiche civili telematiche per altre 9 sedi

Pubblicato il


Uffici del Giudice di pace. Notifiche civili telematiche per altre 9 sedi

In Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati, anche ieri 6 gennaio 2020, ulteriori 9 decreti del ministero della Giustizia con cui viene dato avvio alle comunicazioni e alle notificazioni di cancelleria per via telematica nel settore civile presso altrettanti uffici del Giudice di pace.

Gli uffici del Giudice di pace coinvolti - presso cui, quindi, le comunicazioni e le notificazioni di cancelleria del settore civile saranno effettuate esclusivamente per via telematica - sono quelli di:

  • Monopoli;
  • Piazza Armerina;
  • Piombino;
  • Portoferraio;
  • Reggio Calabria;
  • Trapani;
  • Troina;
  • Venezia;
  • Viterbo.

I provvedimenti entreranno in vigore a partire dal quindicesimo giorno successivo a quello di pubblicazione in GU, ossia dal 24 gennaio 2020.

Nei giorni scorsi, si rammenta, sono stati pubblicati ulteriori 20 decreti ministeriali, tutti emanati il 10 dicembre 2019, relativi all'avvio delle comunicazioni e notificazioni telematiche di cancelleria presso altrettante sedi del Giudice di pace.

Allegati Anche in
  • edotto.com – Punto & Lex del 9 gennaio 2020 - Notifiche telematiche nel civile per altri 10 uffici del Giudice di pace – Pergolari