Voucher 3i: stop alle domande di incentivo

Pubblicato il


Voucher 3i: stop alle domande di incentivo

Il decreto direttoriale del 9 giugno 2021 avvisa che, a causa dell’esaurimento delle risorse complessivamente disponibili fino al 2021 (pari a 19,5 milioni di euro), viene chiuso alle ore 10.00 del 9 giugno 2021 il termine per l’inoltro delle istanze della misura Voucher 3i.

Voucher 3i – Investire in Innovazione si rivolge alle startup innovative, ossia società costituite da non più di 60 mesi, e finanzia l’acquisto di servizi di consulenza per la brevettazione.

L’incentivo prevede il rilascio di voucher per:

  • verifica della brevettabilità dell’invenzione ed effettuazione delle ricerche di anteriorità preventive al deposito della domanda di brevetto (euro 2.000 + IVA);
  • stesura della domanda di brevetto e di deposito della stessa presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi (euro 4.000 + IVA);
  • deposito all'estero di una domanda che rivendica la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto (euro 6.000 + IVA).
Allegati