ZfU Sisma Centro Italia: nuovo elenco imprese ammesse alle agevolazioni

ZfU Sisma Centro Italia: nuovo elenco imprese ammesse alle agevolazioni

Con decreto direttoriale del 12 luglio 2018, il Ministero dello Sviluppo economico approva l’ulteriore elenco, di cui all’allegato 1b, delle imprese ammesse alle agevolazioni, previste per la zona franca urbana istituita dall’articolo 46 del Dl n. 50 del 2017.

Questo nuovo elenco integra quelli di cui agli allegati 1 e 2 del decreto direttoriale 7 dicembre 2017.

Nello specifico, il nuovo provvedimento ministeriale sancisce che sono state aggiunte ulteriori tre imprese alla lista di quelle ammesse ai benefici fiscali e contributivi riconosciuti a chi opera nella Zona franca urbana istituita nei comuni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo, colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti a partire dal 24 agosto 2016.

A seguito del completamento delle verifiche sull’ammontare dell’importo concedibile, come richiesto dal citato Dd 7/12/2017, il MiSE integra gli elenchi originari e individua tre nuove imprese ammesse alle agevolazioni in quanto ubicate all’interno del cratere sismico Centro Italia colpito dai terremoti dell'agosto ed ottobre 2016 e del gennaio 2017.

Si ricorda che l’intervento prevede la concessione di agevolazioni sotto forma di esenzioni fiscali e contributive in favore di imprese e titolari di reddito di lavoro autonomo (questi ultimi esclusivamente per quanto attiene le esenzioni contributive), che svolgono la propria attività o che la avviano entro il 31 dicembre 2017 nella ZFU Sisma Centro Italia.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com – Edicola del 29 maggio 2018 - ZFU Sisma Centro Italia. Agevolazioni con elenco beneficiari 2018 – G. Lupoi
FiscoAgevolazioni